Arctic Bay
News: Pokestudio Server chiude. [LINK]
   
*
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati. Ottobre 22, 2018, 08:51:13


Login con username, password e lunghezza della sessione


Caricamento Shoutbox...
Colore:   
Pagine: 1 2 [3] 4 5 6 7 8  Tutte   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: lolapple  (Letto 3049 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
IRDG
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 10772


Bond Girl


Guarda Profilo
« Risposta #30 il: Gennaio 14, 2011, 19:14:03 »

LMAO

è lo stesso identico paragone che ho fatto ad un mio amico che si vantava del suo n8, a confronto col mio vecchio 3gs

ne è uscito che io ho preso il 4g e lui un ipod touch 4.
Loggato

A.S.D.
1 Avverticactus <3
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6320


asd


Guarda Profilo
« Risposta #31 il: Gennaio 14, 2011, 19:23:19 »

Citazione
Tecnicoapple here.
Apple è meravigliosa nel marketing.
Innanzi tutto adotta la bassezza psicologica del "Costa di più = È migliore". Anche un neofita della persuasione conosce questa regola, non c'è bisogno di essere laureati in psicologia. In più l'aver pagato molto un prodotto, ti porta a difenderlo con i denti, perché inconsciamente devi giustificare prima di tutto a te stesso un acquisto del genere.

La qualità dei prodotti NON è migliore di quella degli altri. Tutto è marchiato Foxconn, come qualsiasi altro prodotto informatico di questo pianeta praticamente. Non c'è ottimizzazione particolare sulla composizione dei prodotti, anzi, spesso per salvaguardare il design vengono fatte scelte decisamente dubbie per quanto riguarda il posizionamento di casse, dissipazione del calore, ecc.
Infatti i portatili di fascia alta (i Pro) scaldano come degli ossessi e ricordo tutta una serie (tutti i primi Unibody) che VIBRAVA per via della rotazione dell'Hard Disk.
I vecchi Macbook Pro invece davano la scossa, se alimentati con il caricatore e senza messa a terra. (Lo spinotto standard italiano fornito con l'alimentatore non ha messa a terra).
Il vecchio Powerbook 12" ha un piccolo subwoofer DAVANTI al bocchettone posteriore, dove dovrebbe uscire l'aria calda della CPU. L'audio di quel portatile era una bomba, giuro, mai sentita una roba del genere, peccato che dopo qualche ora di utilizzo potevi cuocerci un uovo sopra.
In definitiva ci sono errori di progettazione enormi, come in qualsiasi altra casa produttrice eh, solo che Apple ti fa pagare le cose il doppio.

Un caso recente, che ha fatto abbastanza scandalo, è stato l'adottare dei monitor LG di fascia ECONOMICA sugli iMac, per poi spacciarli come monitor di alta definizione. Mi sa che in Olanda han fatto partire una class action, ma tante altre ce ne sono, ad esempio sui chip grafici degli iBook che letteralmente si dissaldavano.

Insomma, la qualità altissima professata non esiste, tanto che a lavoro vediamo sempre gli stessi guasti ed Apple ci bracca duro, per evitare di farci firmare qualsiasi difetto di conformità. (Io, in quanto tecnico, potrei fare una perizia e dire che QUEL difetto non è dato da usura, ma è di fabbricazione, dato che mi arrivano 10 macchine al giorno con lo stesso problema, nello stesso periodo. Questo dovrebbe costringere Apple a risarcire il cliente (e con lui milioni di altri), estendendo L'UNICO anno di garanzia. Altri 2 anni aggiuntivi si possono comprare, alla modica cifra di 200-300€ dipendentemente dal tipo di computer che si possiede.

Spesso accade che i mac si rompano poco dopo il primo anno di utilizzo. All'inizio pensavo fosse sfiga, casualità, ma ci sono serie di prodotti che sembrano fatte apposta per durare quel tempo. Chiaramente non è una valutazione oggettiva, io vedo solo quelli rotti per via del mio lavoro, magari per 10 che arrivano rotti 370 giorni dopo l'acquisto, ce ne sono 100 che funzionano per 5 anni.
Comunque sia, ripeto, è sempre roba marchiata Foxconn ed è sempre elettronica di consumo. Se si chiama "di consumo", un motivo c'è.

Finito l'hardware, Apple se la tira con il fattore sicurezza ed anche qui sbaglia. Esistono i virus per OS X, esistono eccome e non è sicuro, nel giro di 5 minuti, se mi date un Mac, ho l'accesso a qualsiasi dato che non sia protetto da FileVault. (FileVault è un sistema di crittografia, inutilizzato ed inutilizzabile dal 99% degli utenti)

Ho letto un articolo dove si paragonava Windows ad un appartamento, ultrafortificato, nel quartiere più malfamato della città e OS X ad una casetta di campagna con le porte aperte.
Il paragone secondo me regge, con la considerazione che OS X si avvicina giorno dopo giorno alla città. Ci sono già intere zombienet popolate solo da Mac.

Ah, OS X si "impalla", eccome se lo fa. Molti programmi terze parti sono buggati e contribuiscono ai crash, ma spesso i firmware scritti da Apple per l'hardware sono buggati o presentano difetti. Freeze video, kernel panic, spesso è colpa di Apple che rilascia firmware scritti da idioti o che magari decide di far girare piano la ventola sulla scheda video per fare meno rumore e finisce che si spegne in idle per il superamento della temperatura critica. I driver arrivano dopo troppo tempo, le patch per le falle arrivano dopo MESI (un exploit è rimasto aperto per dio sa quanto, nonostante le lamentele degli utenti).

Un tempo il discorso "Apple produce hardware suo, i driver sono sicuramente ottimizzati" reggeva, ma oggi cambiano componenti su componenti. Schede video, wireless, webcam, audio, eccetera, quindi il pacchetto di driver diventa sempre più esteso ed ingestibile. Per non parlare dei driver terze parti, perché chiaramente ci sono trilioni di dispositivi (reflex digitali, telecamere, hard disk di rete, headsets) che devono averli anche per OS X e non tutti funzionano bene. Quindi c'è anche caso che decidi di installare i driver per le cuffie/microfono usb che ti sei comprato e... casino ancestrale, kernel panic, serie di 666 che escono da shell.

Un po' come succedeva (e ancora succede) per Windows, che per via della quota di mercato deve combattere con dispositivi, driver e software terze parti, a volte scritti con il buco di culo. Ma Windows sono anni che combatte con sta merda e adotta soluzioni sempre migliori (antivirus/firewall integrato ad esempio, ma da Seven una miglior gestione dei processi, dei dispositivi, ecc.), mentre Apple è un po' nuova in questo panorama e sta avendo grosse difficoltà.

Ho avuto un Mac Pro (l'8-core) per un anno e schifato l'ho venduto, rifacendo il parco macchine in casa.
Non sopporto di comprare qualcosa che non possiedo al 100%, che storia è che se compro un Mac, il 30% del suo hardware è chiuso e devo nutrirmi di driver rilasciati alla cazzo di cane da stronzi?
Che storia è che l'EFI è blindato e o installo OS X, oppure se voglio installare solo e soltando Linux (o Windows ad esempio), devo aspettare un minuto che EFI faccia le sue stronzate, perché prima di trovare la path di un bootloader qualsiasi, cerca disperatamente OS X su dischi, dispositivi removibili, ETHERNET, buchi neri e quant'altro.

In definitiva avere OS X non ha senso, se non per usare Final Cut. Per tutto il resto c'è Windows, oppure Linux.

Ogni volta che quei frocetti bastardi vengono a piangere da me, increduli, perché il Mac si è rotto o hanno perso tutti i dati (non fanno backup, dato che la pubblicità dice che è indistruttibile), io rido dentro e cago loro in faccia mentalmente.
Funfact: Apple rilascia direttive esplicite su come trattare la clientela, con le classiche frasi che può dirti e le risposte che dovresti dare. Consigliandoti alcune parole da evitare, per sostituirle con altre. Ad esempio sostituendo "l'hai rotto tu, coglione, facendolo cadere", con "sembra sia stato un danno accidentale".
Loggato


IRDG
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 10772


Bond Girl


Guarda Profilo
« Risposta #32 il: Gennaio 14, 2011, 19:30:38 »

troppo stongio, non leggo robe così lunghe
Loggato

~Rata
/b/tard
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2029


You, Sir, are a gentleman and a scholar.

settimio.ferri@fastwebnet.it
Guarda Profilo Email
« Risposta #33 il: Gennaio 14, 2011, 22:58:40 »

sksate sembrerà un paragone stupido ma qualcuno si è mai lamentato del prezzo di una ferrari? sinceramente non capisco quelli che criticano i prezzi della apple, se per voi il prezzo è troppo alto per quello che offre il prodotto non compratelo Smiley
è una strategia di mercato della apple e a quanto pare funziona (e anche bene)

ti prego dimmi che stai trollando
la apple ti offre un prodotto di merda per 1000 euro, che dovrebbe essere tecnicamente "virus proof", pieno di funzioni magiche e spettacolari che i pc non hanno assolutamente (tra l'altro sui 1000 euro ci sarà un margine di guadagno assurdo visto che non credo proprio producano loro la tanto acclamata qualità apple)
con 400-500 euro (mi voglio tenere sull'economico) prendi un prodotto MOLTO meglio se assemblato perchè i pezzi te li scegli tu se hai un minimo di cervello
non offre proprio niente di più per il prezzo. almeno una ferrari costa così tanto perchè corre, non costa l'ira di dio e poi va più lenta di una panda
Loggato

« Sì, Dante mio, essi potranno ben crocifiggere i nostri corpi come già fanno da sette anni: ma essi non potranno mai distruggere le nostre idee, che rimarranno ancora più belle per le future generazioni a venire. »

Nicola Sacco
Achtung
Utente Ebreo ✡
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2507



Guarda Profilo
« Risposta #34 il: Gennaio 14, 2011, 23:17:57 »

non sto trollando
volevo dire appunto questo, se pensi che non valga quello che costa non comprarlo, non stavo difendendo la apple
cioè la loro strategia di mercato è questa
Loggato

IRDG
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 10772


Bond Girl


Guarda Profilo
« Risposta #35 il: Gennaio 14, 2011, 23:30:51 »

almeno una ferrari costa così tanto perchè corre, non costa l'ira di dio e poi va più lenta di una panda

questo è vero per l'hardware, ma non certo per il software.
Loggato

A.S.D.
1 Avverticactus <3
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6320


asd


Guarda Profilo
« Risposta #36 il: Gennaio 15, 2011, 00:37:40 »

si come no
Loggato


Iroquis`
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1335


It's not lupus


Guarda Profilo
« Risposta #37 il: Gennaio 15, 2011, 11:52:44 »

apparte il solito copypasta di tecnicoapple (oramai è fisso), non sono manco d'accordo con rata, visto che con 500€ NON TI USCIRA' mai un prodotto migliore.
assumendo che si parli di fissi, ok, lì è chiaramente una truffa perché lì c'è sia margine di guadagno apple sia il fatto che siano pc all-in-one che sono truffe già di loro.

per quanto riguarda i portatili, invece, apple è una buona scelta. ci sono un sacco di cose interessanti nei macbook da tenere in considerazione, così come ce ne sono nei dell, negli hp, nei lenovo e nei sony. diciamo che a parità di prezzo possono equivalere, con differenze per quanto riguarda design, batteria, materiali ed ergonomia in generale che danno vantaggio ad apple in generale, mentre prestazioni e altre cose sono in vantaggio delle altre aziende.

l'unica cosa che mi allontana dal macbookpro da 13" è il fatto che abbia davvero un processore di culo e che sia una ottima macchina solo con OSX sopra, che è una chiavica di sistema operativo che va bene solo a chi fa montaggio video, forse musica, SICURAMENTE NON GRAFICA, ricchioni, a gente che deve tappare buchi nel suo ego e a gente che non capisce DAVVERO UN CAZZO di informatica. insomma a irdg :*
« Ultima modifica: Gennaio 15, 2011, 11:59:58 da Iroquis` » Loggato

IRDG
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 10772


Bond Girl


Guarda Profilo
« Risposta #38 il: Gennaio 15, 2011, 12:30:23 »

sinceramente i computer Apple li vedo come dei netbook il cui unico scopo è navigare su internet o lavorare per l'ufficio o fare il "personal computer" cioè insomma musica video ecc

di sicuro non per i giochi o qualcosa di pro
Loggato

Iroquis`
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1335


It's not lupus


Guarda Profilo
« Risposta #39 il: Gennaio 15, 2011, 12:36:33 »

un computer clementoni in pratica
Loggato

A.S.D.
1 Avverticactus <3
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6320


asd


Guarda Profilo
« Risposta #40 il: Gennaio 15, 2011, 12:51:01 »

però fatto tutto in alluminio eh
Loggato


Iroquis`
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1335


It's not lupus


Guarda Profilo
« Risposta #41 il: Gennaio 15, 2011, 12:56:07 »

infatti quella è una delle cose buone che ha. certo che poi mi ci pulisco il culo dell'alluminio se il sistema è una barzelletta a cui bisogna fare mille rattoppi per renderlo funzionale almeno quanto windows. forse è meno doloroso a livello di rattoppi che non linux, che però è più facile da modificare. però tanto linux non lo uso in ambiente desktop quindi sticazzi Grin
Loggato

~Rata
/b/tard
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2029


You, Sir, are a gentleman and a scholar.

settimio.ferri@fastwebnet.it
Guarda Profilo Email
« Risposta #42 il: Gennaio 15, 2011, 20:24:29 »

@iroquis
parlavo di fissi obv

e comunque la cosa che mi fa ridere dell'apple è che propone i software come se fossero una roba rivoluzionaria, iPhoto (sparo un po' di nomi a cazzo perchè non me li ricordo), oh boy i can't wait to spend all my afternoon organizing shitty photos! iVideo, oh boy i can't wait to make shitty videos  (a sto punto prendo windows movie maker e sticazzi)
cioè come se fossero l'alba di un nuovo inizio, tu trovami un paio di persone che usano costantemente importantissimi programmi come quelli in modo abbastanza costante. io non ho mai toccato manco la merda che ha windows, go figure
Loggato

« Sì, Dante mio, essi potranno ben crocifiggere i nostri corpi come già fanno da sette anni: ma essi non potranno mai distruggere le nostre idee, che rimarranno ancora più belle per le future generazioni a venire. »

Nicola Sacco
IRDG
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 10772


Bond Girl


Guarda Profilo
« Risposta #43 il: Gennaio 15, 2011, 20:31:52 »

Iphoto è essenziale per gli utenti Mac, è come l'Itunes per la musica... tutte le immagini di qualsiasi cartella sono raggruppate lì. Anche w7 ha adottato questo metodo con le raccolte, quelle che si trovano nei documenti.

Di fatto è comodo perché anziché star lì a dividere in cartelle ecc usi un solo programma in cui ritrovi tutto, praticamente la gestione è automatica ed affidata al programma stesso. Ma è questione di mentalità, io posso star qui a spiegare perché lo trovo utile per ore senza che voi capiate niente o mi prendiate per Giulio fanboy.
Loggato

A.S.D.
1 Avverticactus <3
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6320


asd


Guarda Profilo
« Risposta #44 il: Gennaio 15, 2011, 21:00:25 »

itunes è il male assoluto
Loggato


Pagine: 1 2 [3] 4 5 6 7 8  Tutte   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap

Creative Commons License
Pokéstudio © Copyright 2003-2015 è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Arctic Bay è un forum dedicato ai Pokémon senza alcun fine di lucro.
LO-FI Version
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido! Dilber MC Theme by HarzeM
Pagina creata in 0.219 secondi con 20 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Giugno 29, 2018, 06:05:59
Login