Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/pokestudio/arcticbay/Sources/Load.php(225) : runtime-created function on line 3
L'Adattamento ai Metagame
Arctic Bay
News: Pokestudio Server chiude. [LINK]
   
*
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati. Ottobre 31, 2020, 20:45:07


Login con username, password e lunghezza della sessione


Pagine: [1]   Vai Giů
  Stampa  
Autore Topic: L'Adattamento ai Metagame  (Letto 1144 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
g_f
16 Avvertimenti
Builder d'Élite
Élite Trainer
*
Offline Offline

Posts: 12387



Guarda Profilo WWW
« il: Dicembre 29, 2007, 21:29:11 »

Questa lezione potrebbe risultare ancora un po' troppo complicata per la maggior parte di voi, tuttavia confido che abbiate già letto e capito il precedente articolo sui tipi dei Pokémon che, per quanto semplice, è necessario avere bene in mente se si vuole proseguire con questo topic. Se qualcosa di questo o del precedente topic ancora non è chiara, vi prego di non esitare a rivolgervi al topic delle domande.

Presentazione dei Metagame

I Metagame sono particolari ambienti di gioco che si vengono a creare nelle singole generazioni. Quando si fa genericamente riferimento a cose come "il metagame GSC", si vuole generalmente destinare la propria attenzione al "metagame OU di GSC". Un metagame definito "OU" non prevede l'impiego dei soli Pokémon appartenenti alla tier OU di quella determinata generazione, ma di tutti i Pokémon appartenenti a quella tier ed a quelle inferiori. Allo stesso modo, il metagame definito per ogni tier prevede l'impiego di tutti i Pokémon appartenenti a quella tier ed a tutte le tier inferiori. Ogni metagame dà luogo a degli squilibri; i Pokémon ritenuti "i migliori" a fare una certa cosa occuperanno zone più alte nella tier list del metagame stesso, i peggiori saranno agli ultimi posti; quei Pokémon che definiamo OU, non sono infatti altro che i Pokémon più usati del metagame OU, che è un metagame definito per esclusione, ovvero attraverso l'esclusione degli Uber. Il metagame OU di ogni generazione è tendenzialmente indicato come il più completo metagame equilibrato della generazione stessa, per quanto esistano dei pareri divergenti secondo i quali questo titolo spetterebbe ai vari metagame Uber. La creazione di un metagame non è complicata; i metagame si creano prendendo una lista completa dei Pokémon esistenti e definendo tramite divieti quali Pokémon siano considerati usabili, quali vietati; un Pokémon ritenuto particolarmente forte in un certo ambito di gioco non necessariamente sarà altrettanto forte in un altro; prendiamo l'esempio del normale metagame OU di RSE e quello del metagame dei mono Electric senza Hidden Power, sempre definito all'interno di RSE. Nell'RSE OU, possiamo attribuire a Zapdos un ruolo di dominanza, nel metagame dei mono Electric, Zapdos è facilmente superato da quasi tutti gli altri Pokémon elettrici, che subiscono danni dimezzati dalle eventuali mosse elettriche (rare, vedremo poi perché). Anche il tipo di mosse cambia: se Electric è generalmente ritenuto un ottimo STAB nei metagame dei fully evolved OU a partire da GSC, in un contesto di mono Electric l'utilizzo di questo tipo di attacco perde di significato, con le svariate resistenze o addirittura immunità; molto più comune sarà Thunder Wave, che si impone sugli avversari elettrici, per i quali la velocità è l'arma più importante, paralizzandoli; ruolo delicato avranno mosse come Substitute (prevenzione di Thunder Wave), Mud-Slap per l'efficace effetto secondario, e Double-Edge per i forti danni arrecati alle fragili difese dei Pokémon elettrici. Un altro metagame in cui l'uso dello STAB  è poco significativo è quello dei mono Ice di RSE, in cui un Pokémon come Regice diventa molto più proficuo se sfruttato per l'utilizzo della combinazione di Curse e Superpower anziché del BoltBeam, tradizionale nel metagame OU. Prendendo esempio dai restrittivi metagame mono, diamo ora un primo sguardo all'Uber metagame delle varie generazioni: ci accorgiamo sin da subito della proliferazione dei tipi Psychic, e poi dell'avvento di un vasto numero di tipi Dragon con le generazioni successive. Già sappiamo dall'Analisi dei Tipi che il tipo Psychic è considerato un pessimo STAB; ci troviamo inoltre di fronte ad un metagame che prende fortemente "l'indirizzo dei mono" nella sua scarsa varietà di tipi. Riteniamo quindi che infliggere danni superefficaci (x2) ai Pokémon Dragon e almeno neutri (x1) ai tipi Psychic, usando mosse Ice, sia superiore all'infliggere danni supportati dallo STAB (x1,5) ai draghi e poco efficaci seppur STABbate (x0,75) sugli Psychic avversari, usando le proprie mosse Psychic. Risaliamo quindi in breve all'affermare che il metagame Uber è più improntato all'importanza della type coverage che a quella dello STAB. Il metagame NFE OU è un altro caso particolare di metagame in cui il tipo Electric è considerato offensivamente trascurabile rispetto al tipo Grass, ma è più vicino ai metagame delle tier tradizionali quando si passa a considerare l'importanza dello STAB.

Metagame non equilibrati

Come potete facilmente dedurre dalla presenza di una tier list diversificata, non tutti i Pokémon sono considerati allo stesso livello, ed ogni metagame sarà teso ad esaltare le sue stelle che più brillano, Pokémon superiori agli altri e quindi maggiormente utilizzati, gli OU. Non fatevi trarre in inganno dalla parola; non esistono solo gli "OU ufficiali", ma anche il metagame UU di ogni generazione ha i suoi OU, così come li possiede ogni metagame mono ed ogni metagame di qualsiasi altro tipo. Si parla di metagame non equilibrato quando il numero di OU è eccessivamente ristretto, o quando il metagame include dei Pokémon "cheap", troppo superiori agli altri per non essere considerati fondamentali in ogni team. I Metagame Bordeline ed Uber di ogni generazione sono ritenuti (non a parere di tutti) squilibrati, e le rispettive tier list create al solo scopo di evitare squilibri anche nei metagame da cui i Pokémon contenuti in queste venivano bannati. Un esempio lampante di metagame non equilibrato potrebbe essere quelle dei mono Fire + Gyarados, all'interno del quale Gyarados pare praticamente d'obbligo per un team competitivo teso alla vittoria, cosicché tutti i tipi Fire siano pressocché costretti all'utilizzo di Choice Scarf o Focus Sash unite a Thunderpunch, HP Electric o Stone Edge. Gyarados è, in questo metagame, evidentemente "cheap". Casi meno evidenti portano spesso a lunghe e difficilmente risolvibili dispute sulla legittimità o meno dell'utilizzo di un Pokémon; importanti esempi sono quelli di Curselax per il metagame GSC OU, Calmcune per l'RSE OU, Garchomp per il DP OU. Dispute a livello di UU possibilmente identificabili come BL si sono avute in RSE soprattutto per Walrein, Kangaskhan e Tentacruel.

L'Adattamento ai Metagame

Adattarsi ad un metagame nuovo è in genere più difficile che adattarsi ad uno conosciuto, che vanta già esperti pronti a spiegarne le caratteristiche o numerosi battler già abili con i quali confrontarsi. Quando si parte dal principio, è in ogni caso buona norma studiare le debolezze più diffuse nel metagame al quale si va incontro, i tipi più resistiti, quelli più adatti alla funzione di wall, le statistiche ed i trait dei Pokémon, ed i loro movepool. Una buona combinazione di almeno due dei precedenti fattori definisce spesso e volentieri un OU. Conoscere questi Pokémon e le loro caratteristiche aiuta sorprendentemente nell'avere un'idea limpida di ciò che si sta affrontando, se non di ciò che si vuole includere nella propria squadra; l'analisi delle caratteristiche dei Pokémon è, di fatto, anche un buon metodo per l'introduzione di set alternativi nel metagame, o per designare ad utilizzabili Pokémon trascurati; entrambi sono metodi che assicurano lo spesso trascurato quanto efficace fattore sorpresa alle battle.
« Ultima modifica: Settembre 25, 2008, 19:40:13 da Mr.Pkmn » Loggato

Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap

Creative Commons License
Pokéstudio © Copyright 2003-2015 č pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Arctic Bay č un forum dedicato ai Pokémon senza alcun fine di lucro.
LO-FI Version
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido! Dilber MC Theme by HarzeM
Pagina creata in 0.019 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Maggio 19, 2020, 20:19:03
Login