Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/pokestudio/arcticbay/Sources/Load.php(225) : runtime-created function on line 3
L'Uso dei PokÚmon di Tier inferiore
Arctic Bay
News: Pokestudio Server chiude. [LINK]
   
*
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati. Ottobre 28, 2020, 03:58:40


Login con username, password e lunghezza della sessione


Pagine: [1]   Vai Gi¨
  Stampa  
Autore Topic: L'Uso dei PokÚmon di Tier inferiore  (Letto 1258 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
g_f
16 Avvertimenti
Builder d'╔lite
╔lite Trainer
*
Offline Offline

Posts: 12387



Guarda Profilo WWW
« il: Gennaio 25, 2008, 01:34:00 »

Ancora una volta, Ŕ importante che prima di leggere questo topic, non abbiate dubbi su quello cronologicamente precedente sull'adattamento ai metagame, perci˛ perfavore rivolgetevi al Topic delle deomande per dubbi vecchi e nuovi.

PerchÚ usare dei PokÚmon di Tier Inferiore?
Ci sono vari motivi che possono portare a scegliere di utilizzare quei PokÚmon che sono meno adatti al metagame principale e lanciarli a competere con gli OU, che sono per definizione invece i migliori, essendosi diffusi maggiormente. Un primo motivo Ŕ la necessitÓ: esistono situazioni in cui Ŕ importante avere un wall di un certo tipo di PokÚmon per wallare alcune mosse; ad esempio Lanturn ha un doppiotipo piuttosto unico che gli conferisce importanti resistenze a Fire, Water ed Ice, unito al trait Volt Absorb. Una seconda motivazione Ŕ l'imprevedibilitÓ: PokÚmon come Toxicroak o Linoone spesso sono talmente poco conosciuti che spesso l'avversario non Ŕ pratico di quali PokÚmon usare come loro counter, o con il calcolo dei danni delle loro mosse. Infine, c'Ŕ chi usa gli UU semplicemente perchÚ ha voglia di usarli.

I Metodi di kill
Ovviamente anche gli UU si differenziano, come gli OU, in sweeper, wall, tank e via dicendo. Ora, il concetto pi¨ semplice che si pu˛ trovare Ŕ quello del fatto che uno sweeper rimanga uno sweeper nonostante la tier in cui si trovi, quindi usare uno sweeper UU in OU spesso non si rivela un'impresa impossibile come si pu˛ pensare al primo impatto. Ovviamente ci sono delle differenze tra le capacitÓ di sweeping al variare della tier: in RSE UU, Gligar era uno sweeper fortemente temuto, ma in RSE OU la predominanza di bulky water, Skarmory, Salamence, Gyarados ed altri minacciosi bestioni ne limitava fortemente la pericolositÓ. Al contrario, molti sweeper UU trovano in OU molte pi¨ chance di set-up di quante non ne abbiano nel ben pi¨ offensivamente basato metagame UU: per RSE, un esempio era Azumarill SubPuncher, mentre per DP possiamo considerare Lapras Dragon Dancer, che in OU pu˛ settare le danze contro i bulky water avversari o la diffusissima Blissey. Ovviamente per gli sweeper UU non valgono regole differenti che per quelli OU: se non avete i PokÚmon giusti per fornire supporto al vostro sweeper, vincere diventerÓ per voi molto pi¨ faticoso.
Un discorso diverso vale per i wall: i wall non killano e, come ha detto Bekins nella sua lezione sul Team Building, servono principalmente per evitare che uno sweeper vi smembri il team. Se cercate quindi un modo per far sý che i wall killino qualcosa, dovrete prima di tutto accettare il fatto che debbano degenerare dalla loro stessa primaria funzione; questo pu˛ avvenire in pi¨ modi. Un primo modo Ŕ rappresentato dalle mosse come Counter e Mirror Coat: se usiamo Blastoise, lo facciamo principalmente perchÚ abbiamo bisogno di un bulky water + Rapid Spinner, e quindi un wall con due funzioni principali: fermare alcuni pericolosi avversari fisici e levare le punte. Sappiamo che uno switch-in popolare contro Blastoise Ŕ Zapdos, e quindi diamo al nostro PokÚmon Mirror Coat; respingendo la mossa elettrica di Zapdos con danni raddoppiati, Blastoise lo killa, ma al contempo i suoi HP restanti diventano insufficienti per adempiere ancora alle sue funzioni di wall fisico e di Spinner del team. L'altro modo sono le Hidden Power: queste imprevedibili mosse spesso si rivelano estremamente efficaci per eliminare un PokÚmon avversario, ma non tanto quello che vi eravate prefissi di counterare con il vostro wall (che scapperÓ) quanto il nuovo PokÚmon che entrerÓ in campo: ad esempio, Donphan scappa da Meganium ed entra in campo Salamence; ed Ŕ qui che Meganium usa HP Ice. Ancora una volta il wall Ŕ degenerato, prima di tutto perchÚ ha rinunciato ad EV difensive per migliorare la sua capacitÓ di danneggiare l'avversario, ed in secondo luogo perchÚ ha rinunciato ad una mossa utile alla sua funzione di wall per utilizzare Hidden Power. Queste degenerazioni non devono essere necessariamente viste come negative: i wall assumono piuttosto la funzione di lurer, compito che vale loro l'opportunitÓ di supportare gli sweeper del team (ad esempio, dopo che Blastoise ha eliminato Zapdos, si dÓ il via libera al proprio Gyarados) o permette di risolvere debolezze gravi per risolvere le quali il proprio team non avrebbe potuto offrire altra soluzione.

La Difesa
Quando un PokÚmon finisce in UU, spesso ci finisce perchÚ surclassato da un altro o perchÚ non ha almeno due delle tre, "magiche qualitÓ" (stat, movepool, typing&trait) sufficientemente meritevoli di nota. E se Ŕ vero che la funzione degli sweeper resta sempre quella in ogni metagame, e che magari possono essere favoriti dal fatto di non essere stati considerati nella threat list di qualcuno in quanto UU, i wall trovano invece difficoltÓ superiori in metagame dai quali sono stati scartati appunto perchÚ non sufficientemente resistenti per wallare gli sweeper superiori. Al momento dell'organizzazione della difesa di un team UU da usare in una tier avanzata, preoccupatevi quindi di avere dei tasselli solidamente incassati al loro posto, non sovraccaricate i singoli wall di lavoro e possibilmente spartite il peso degli sweeper pi¨ forti tra pi¨ di uno dei vostri PokÚmon; questo, se non altro, vi garantisce di non crollare troppo in fretta in difesa (state pur sempre usando i "PokÚmon scartati").

Per Vincere...
Per vincere, prima di tutto bisogna pensare di non trovarsi in posizione di inferioritÓ anche se lo si Ŕ per via dei PokÚmon che si stanno usando: vedere un team avversario composto da sei OU non deve guastarvi il morale se avete il modo per counterarli ed il piano da applicare per vincere; proseguite per la vostra strada e puntate a sconfiggere il vostro avversario. Gli ingredienti che entrano in gioco sono sempre i soliti, Team, AbilitÓ e Fortuna, e se Ŕ vero che avete uno svantaggio iniziale sul primo, dovrete focalizzarvi di pi¨ sugli altri due fattori. L'AbilitÓ dipende dal soggetto, dalla sua preparazione e dall'esperienza, mentre la Fortuna non Ŕ semplicemente un fattore incontrollabile, ma anche la scelta audace di aumentare i rischi per massimizzare i risultati, sia a livello di Team (usare Thunder anzichÚ Thunderbolt e via dicendo) che di scelte sul campo (predictare l'entrata in campo di un avversario e colpirlo rischiando l'OHKO dal PokÚmon che vi stava davanti, ad esempio).
« Ultima modifica: Gennaio 25, 2008, 20:41:54 da Victor » Loggato

Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap

Creative Commons License
PokÚstudio ę Copyright 2003-2015 Ŕ pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Arctic Bay Ŕ un forum dedicato ai PokÚmon senza alcun fine di lucro.
LO-FI Version
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido! Dilber MC Theme by HarzeM
Pagina creata in 0.019 secondi con 21 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Ottobre 26, 2020, 06:32:57