Arctic Bay

PokÚmon Area => Ex PokÚmon Academy => Topic iniziato da: Mr.Pkmn su Giugno 06, 2009, 00:59:54



Titolo: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 06, 2009, 00:59:54
Lo posto qui per farlo vedere all'0besoid

Citato da: Mr.Pkmn
Molto spesso si sente parlare di gente che anche nelle scuole superiori o addirittura all'universitÓ gioca ancora a PokÚmon. Persone che hanno raggiunto la maggiore etÓ che continuano a portarsi un Nintendo DS, pur non giocandoci spesso per via della mancanza di tempo. Potreste avere come compagno di classe un allenatore di PokÚmon senza saperlo, perchŔ magari non vuole esporsi per via delle derisioni. Ma questa gente finisce spesso a non riuscire o a non voler spiegare perchŔ continua a giocare ad un gioco considerato da tutti per bambini. Ed Ŕ proprio di questo che vi voglio parlare: non sarÓ per caso che questo gioco alla fine nasconde una componente segreta che un semplice bambino non capirebbe? Da cos'Ŕ nato questo stereotipo che impone che al di sopra dei 12 anni non si dovrebbe giocare a PokÚmon? Forse un po' di storia ci aiuterÓ a capirlo.

Il Patto col Diavolo
Nel 1991, Satoshi Tajiri assieme ai suoi colleghi della GameFreak ebbe una visione: un RPG (Role-Playing Game, Gioco di Ruolo) nel quale era possibile scegliere una squadra di sei personaggi tra centocinquanta disponibili, ognuno con caratteristiche e poteri differenti e con la possibilitÓ di essere scambiati e fatti lottare, grazie a quello che allora era il rivoluzionario Link Cable (il cavo per far comunicare due Game Boy). Con cosý tanta scelta a disposizione, finalmente sarebbe stato possibile lasciare da parte la componente RPG, per potersi concentrare sulle scelte migliori per la propria squadra e trasformare questo gioco in uno dei migliori giochi strategici a turni dopo Scacchi!
Pubblicando per˛ il suo gioco su un sistema Nintendo (il Game Boy), la GameFreak avrebbe dovuto stipulare un contratto di proprietÓ con questa: Satoshi e la GameFreak avrebbero ottenuto tanti soldi per il concetto e la Nintendo si sarebbe occupata delle vendite e della pubblicitÓ. Ma l'impensabile accadde e il gioco dei mostri collezionabili ottenne un successo tale da spingere la Nintendo ad avventurarsi anche oltreoceano. Le vendite non furono certo un problema, il fenomeno Pokemon fece il giro del mondo. Ma la Nintendo non riusciva a comprendere appieno tutte la potenzialitÓ di un gioco del genere, e preferý basare il suo marketing su un cartone animato contradditorio, sui film, sulle figurine, sulle carte collezionabili e su qualsiasi cosa con logo "PokÚmon" a cui si possa applicare un prezzo. Tanto da crearci un'azienda affiliata: The PokÚmon Company.
Era chiaro che a questo punto la Nintendo non aveva pi¨ bisogno di seguire le idee della GameFreak. FinchÚ PokÚmon era una macchina per far soldi non c'era alcun problema. Dopotutto, quale miglior pollo da spennare se non il genitore dell'ingenuo, lamentoso e altamente convincente bimbo di otto anni che si ritrova come figlio?
Ed Ŕ cosý che in Italia (ed in tanti altri paesi del mondo), con l'avvento del cartone animato infantile e contraddittorio, si Ŕ diffuso lo stereotipo "PokÚmon per bambini", alimentato dal marketing Nintendo, che implica anche il non pubblicare cose basilari e importanti, come la formula ufficiale del danno, meccaniche come lo STAB e cambiamenti radicali come il sistema delle EV. Tutto ci˛ a favore delle guide da oltre 15 euro, contenenti informazioni inutili e sbagliate. Proprio come quella di Rosso/Blu/Giallo/Stadium, che segnalava il tipo spettro superefficace sul tipo psico, quando in realtÓ il primo non aveva alcun effetto sul secondo nei giochi, o come quella di Rubino & Zaffiro, nella quale era riportato che la natura Modesta abbassasse l'attacco E la difesa, quando chiaramente abbassa invece solo l'attacco.

La ricerca della competitivitÓ
Nonostante il fatto che Pokemon sia stato pubblicizzato soprattutto per i bambini, il suo successo non Ŕ stato solo merito delle strategie di marketing Nintendo. La GameFreak ha cercato di lasciare un livello, seppur nascosto, in cui PokÚmon pu˛ essere preso sul serio. La prova Ŕ l'elaborato e profondo sistema di statistiche (di cui i principali fattori sono, ovviamente, nascosti) e le numerose opzioni per la costruzione di un team che, fino alla seconda generazione (Oro/Argento/Cristallo), sono state tenute il pi¨ bilanciate possibili.
I giocatori che volevano approfondire questo lato nascosto sono stati lasciati al loro destino, salvo alla fine unirsi in varie comunitÓ, per scoprire e analizzare ci˛ che la Nintendo non voleva loro svelare. Grazie ad Internet queste comunitÓ sono divenute sempre pi¨ grandi e famose, accomunate dalla speranza di insegnare ai nuovi giocatori che in questi giochi si cela molto di pi¨ della vittoria sulla Lega PokÚmon. Proprio per questo motivo, giocatori con conoscenze informatiche hanno creato simulatori per lotte PokÚmon, tramite i quali Ŕ possibile costruirsi da subito la propria squadra ideale, senza dover perdere tempo nel processo di breeding e allenamento per ottenere il PokÚmon perfetto.
Ma la GameFreak (che adesso, avendo un proprio ritorno economico, aveva lasciato da parte la sua strada originale) vedendo cosý dei potenziali clienti allontanarsi, per la seconda volta cerc˛ di includere il piano competitivo nella parte RPG (la prima era la Torre Lotta) con la Battle Frontier di Pokemon Smeraldo (Parco Lotta nella versione italiana), usando sette diverse strutture, ognuna con differenti regole. Difficilmente un bambino di otto anni Ŕ capace di ottenere un simbolo oro: la difficoltÓ nell'acquisizione di uno, se non addirittura di tutti e sette, dimostra ancora una volta come il sistema di lotta in Pokemon sia pi¨ profondo di quanto si pensi.

Conclusioni
Per finire voglio rispondere alla domanda che ci siamo posti: PokÚmon Ŕ per bambini? Certo, finchŔ ci si limita a collezionare mostriciattoli colorati e la pi¨ grande aspirazione Ŕ "finire il gioco" completando il PokÚdex ed ottenendo tutte le stelline nella scheda allenatore. Ma quando si cerca di andare oltre e si comincia a giocare con una persona vera, allora si apre un mondo completamente nuovo, che un ingenuo bambino non pu˛ comprendere in tutta la sua complessitÓ.
Alla fine il giocatore competitivo andrÓ a scegliere i PokÚmon per la propria squadra non in base a preferenze, ma in base alle loro caratteristiche principali che li differenziano dagli altri (tipo, abilitÓ, mosse apprendibili, statistiche base), con assegnato un oggetto che favorisce il ruolo di quel Pokemon, con un certo criterio di ottimizzazione delle statistiche (grazie alle famose EV) e con una strategia che tenterÓ di portare il team alla vittoria. E per fare questo sarÓ necessario l'aiuto della matematica: la conoscenza delle formule, il calcolo delle probabilitÓ e l'analisi statistica dei PokÚmon pi¨ usati sono tutte componenti necessarie alla creazione di un team vincente. Ed infine la cosa pi¨ importante: avere contro una persona reale. La competitivitÓ non esisterebbe, senza un avversario intenzionato a vincere e capace di studiare le nostre mosse ed il nostro stile di gioco, pronto ad approfittare della nostra troppa prevedibilitÓ o dei nostri errori.
Ed Ŕ per questo che vedete gente matura giocare ancora ad un gioco che, apparentemente, sembra solo per bambini: perchÚ, aldilÓ dell'RPG, possiamo facilmente individuare il lato del gioco per tutti.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Giugno 06, 2009, 01:19:10
Usi troppi "eventualmente", ricordati che in italiano non ha la stessa valenza dell'"eventually" inglese. Uff ci sono tantissime concordanze verbali sbagliate, manca una certa uniformitÓ ("PokÚmon" dovresti cercare di scriverlo mantenendo sempre la maiuscola e l'accento), ma sinceramente non ho capito se quel che devo fare Ŕ dare un giudizio sul contenuto, o farti l'analisi grammaticale del testo... nel secondo caso, correggo domani la bozza. Nel primo caso, penso sia decente.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 06, 2009, 01:35:28
il titolo dell'mp era "correzioni"

comunque "eventualmente" Ŕ una parola che viene troppo comoda in certi contesti


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: phantom su Giugno 06, 2009, 11:16:27
Non credo tu abbia usato una volta la parola corretta "PokÚmon". Sostituisci tutto :asd


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 06, 2009, 11:35:13
lo so, ma per quello basta un replacer automatico


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 07, 2009, 15:41:02
ti ringrazio gf


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Giugno 07, 2009, 15:41:42
prego


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 07, 2009, 15:42:11
ora correggi la bozza pls


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Giugno 07, 2009, 16:07:36
done


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 07, 2009, 19:03:05
Citazione
con la possibilitÓ di essere scambiati e di fatti lottare
[...]
Con cosý tanta scelta a disposizione, finalmente (?) sarebbe stato possibile lasciare da parte la componente RPG
[...]
senza un avversario intenzionato a vincere e capace di studiare le nostre mosse ed il nostro stile di gioco, prondo ad approfittare
[...]
perchŔ all'altro capo del lato per bambini c'Ŕ l'altro lato, per tutti.
Questi sono i typo, l'ultima frase non mi piace molto


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: CtW su Giugno 07, 2009, 19:56:59
era pi¨ bello prima, con cose come Se non si ha un avversario che ha come scopo vincere e che riesce a studiare le tue mosse e il tuo stile di gioco, la competitivitÓ non sarebbe esistita.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 07, 2009, 20:17:36
fatti lottare, cerca


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Giugno 07, 2009, 23:20:43
ehi ho dovuto correggere, capita di non cancellare tutto quello che si deve quando c'Ŕ bisogno di ricostruire dal principio la sintassi di un periodo >_>


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Giugno 07, 2009, 23:22:33
finalmente ed all'altro capo del lato sono giusti dove sono btw


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 07, 2009, 23:28:23
perchŔ mettere "finalmente" quando pokemon stava per essere creato?

inoltre "dall'altro capo del lato" suona male


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Giugno 07, 2009, 23:37:54
perchÚ finalmente Ŕ l'avverbio corretto in quel contesto, ed in italiano assume il valore che tu stavi cercando di dare ad eventualmente ░░ che "all'altro capo del lato" non suoni esattamente pulito te lo concedo, ma Ŕ corretto, e se l'ho messo Ŕ perchÚ evidentemente lý ci stava scritta una schifezza, prima >_< corretto il protreste, ora vedo in cosa posso modificare l'ultima frase


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 16, 2009, 22:20:30
hai dimenticato di editare, vabbŔ lo far˛ io


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: VII su Giugno 16, 2009, 22:24:47
non va bene, va rifatta


scusate ma dicendo sta frase mi sento meglio :)


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: IRDG su Giugno 16, 2009, 22:25:43
(http://img137.imageshack.us/img137/2128/mabbaffanculosb1.jpg)

e io che credevo che la sezione fosse nuova, qui era giÓ sotto gli occhi di tutti tranne a me a quanto pare >_>

COME I REPORT CHE QUALCUNO MI DEVE RIABILITARE


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 16, 2009, 22:33:59
lol no Ŕ una sezione nuova, ho spostato le lezioni di ahren assieme alla mia guida


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Il MiticoÖ su Giugno 16, 2009, 22:55:38
Toglimi una curiositÓ: la parte "storica" Ŕ tratta da dati realmente esistenti oppure da tue deduzioni?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 16, 2009, 23:12:01
si e la testimonianza Ŕ il passaggio rby > gsc


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Il MiticoÖ su Giugno 16, 2009, 23:32:29
Quindi sono tue deduzioni, non puoi avere la certezza di ci˛ che ha davvero voluto ottenere la Game Freak con le sue scelte se non ti basi su dichiarazioni del loro staff in persona. Quello che voglio dirti Ŕ di scrivere in modo da far intendere che si pu˛ ipotizzare, cosý sembrano dei dati reali.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Giugno 16, 2009, 23:47:48
ma sono dati reali, puoi capirlo da quelle due versioni

e comunque non voglio mettermi a discutere cose sotto gli occhi di tutti


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Il MiticoÖ su Giugno 17, 2009, 00:36:55
Fa un p˛ come ti pare...


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: AxelVanDerPoke su Giugno 17, 2009, 00:38:54
no beh oltre a questo mi sembrava di aver letto su qualche sito che la gamefreak aveva diciamo il maggior impatto sullo sviluppo dei giochi fino a gsc
da rse in su l'influenza maggiore era quella cdella nintendo

quindi
se nintendo = soldi
da rse in su = soldi


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Shar su Giugno 17, 2009, 10:33:41
Ŕ per questo che RBY Ŕ pi¨ difficile come gioco rispetto agli altri? o.o
perchŔ io penso sia il pi¨ difficile tra tutti ^^


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Troll face su Giugno 17, 2009, 11:25:05
vabbŔ a cinque anni Ŕ pi¨ complicato giocarci che a nove anni


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Il MiticoÖ su Giugno 17, 2009, 12:07:07
Ci ho giocato anche a 12 anni e l'ho trovato complesso, davvero.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Phetto su Giugno 17, 2009, 12:07:57
ma anche se fosse un "gioco per bambini" dove starebbe il problema?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: hyper-red su Giugno 20, 2009, 21:42:21
Gia io ci ho impiegato mesi e emsi per trovare surf in giallo


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Bojan su Giugno 20, 2009, 21:52:21
Gia io ci ho impiegato mesi e emsi per trovare surf in giallo
Hyper, come farei senza di te :░░░░░░░░░D


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Beware of DarkSector su Giugno 25, 2009, 04:04:10
io mi ero bloccato a dove in oro c'erano i rattata che lottavano fra di loro all'inizio del gioco, lol. :░ io continuavo a tentare di passare


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Matt su Giugno 27, 2009, 17:24:46
Gia io ci ho impiegato mesi e emsi per trovare surf in giallo
Hyper, come farei senza di te :░░░░░░░░░D
Che c'Ŕ da ridere ???

io mi ero bloccato a dove in oro c'erano i rattata che lottavano fra di loro all'inizio del gioco, lol. :░ io continuavo a tentare di passare
QUESTO fa ridere.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Beware of DarkSector su Giugno 30, 2009, 13:54:07
da notare la grammatica correggiuta delle 4 della mattina.  ^^'  ero piccolo comunque.


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: chimchar98 su Luglio 18, 2009, 09:45:57
scusate sono nuovo qua dell'AB e vorrei sapere dove ci sono i topic per le lotte wi-fi!


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Achtung su Luglio 18, 2009, 10:44:21
non ci sono


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Luglio 18, 2009, 11:19:12
ahahahahahahahah


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: 4Ep su Luglio 18, 2009, 15:03:25
ma il sito di silver non va bene? Ŕ decisamente elmentare ma sarebbe giÓ pronto ;)

poi, oh, se si deve fare un sito competitivo lo si fa a parte


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: CtW su Agosto 18, 2009, 03:29:43
ma 'sto sito?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Agosto 18, 2009, 06:11:52
7 sta preparando le targhette per le sezioni, io sto scrivendo un altro articolo


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Bojan su Agosto 18, 2009, 12:46:36
7 sta preparando le targhette per le sezioni, io sto scrivendo un altro articolo
Quello di PokÚsav, RNG e roba varia?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Agosto 18, 2009, 13:31:17
pi¨ o meno, anche se probabilmente sarÓ inutile dato che a nessuno importa


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: VII su Agosto 18, 2009, 13:44:00
eh mr se ti connetti su msn ti faccio anche vedere la prima, Ŕ da ieri che ti aspetto Ú_Ú


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Agosto 18, 2009, 13:49:16
adesso non posso ma esistono anche gli mp


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Bojan su Agosto 18, 2009, 13:49:35
pi¨ o meno, anche se probabilmente sarÓ inutile dato che a nessuno importa
No, c'Ŕ gente come me, Torchic6, Saduz, Ahren, Jack e altri chge non mi vengono in mente che giocano anche wifi


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Agosto 18, 2009, 13:53:12
Ma rimane comunque una questione inutile e irrisolvibile nel caso si ha a che fare con idioti wi-fi (98% dei giocatori). Ma vabbè lo faccio comunque


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: CtW su Luglio 31, 2010, 23:02:36
non si ripescano i topic vecchi di un anno!

come sta andando lo sviluppo del sito?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Luglio 31, 2010, 23:05:57
Ŕ in pausa perchŔ sto lavorando all'hack rom


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Itachi Uchiha su Luglio 31, 2010, 23:17:58
prima la laurea, poi se ne parla del sito


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: CtW su Luglio 31, 2010, 23:25:15
k
serve aiuto? (quando arrivate a firenze faccio il capopalestra come avevo detto)


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Luglio 31, 2010, 23:29:47
k
serve aiuto? (quando arrivate a firenze faccio il capopalestra come avevo detto)
nel frattempo che lavoro alla rom potete trovare il modo di finire la pagina (http://img3.imageshack.us/img3/7448/footerere.png) perchŔ non ho alcuna idea a proposito


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Honchgiech su Agosto 01, 2010, 11:07:44
banner pubblicitari random + crediti a gente che non esiste

almeno questo Ŕ quello che vedo su altri siti :look


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Abry su Agosto 06, 2010, 17:39:04
"Arctic Bay vive!"


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Mr.Pkmn su Agosto 07, 2010, 00:40:08
"Arctic Bay vive!"
vaffanculo, no seriamente non riesci a leggere quel piccolo testo sotto il logo?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Honchgiech su Agosto 07, 2010, 00:59:43
can you see how this page ends?

http://i37.tinypic.com/kcdmvd.png

so copy-paste it

scherzi a parte mi sembra molto simile come impostazione della pagina :look
non puoi provare e vedere come e se funziona?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Abry su Agosto 07, 2010, 17:51:28
"Arctic Bay vive!"
vaffanculo, no seriamente non riesci a leggere quel piccolo testo sotto il logo?
Vuoi scriverci quello?


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: g_f su Agosto 26, 2010, 17:22:44
prima la laurea, poi se ne parla del sito
itachi seriamente ma tanto che cazzo conti di ottenere dal sito? cioŔ non hai ancora capito un cazzo dopo due anni che ti d˛ consigli, continuerai a non capire un cazzo fino a quando non ti ritirerai, esattamente come hyper red


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Itachi Uchiha su Agosto 26, 2010, 17:51:25
no di cose ne ho imparate tante io


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: Matt su Agosto 26, 2010, 18:00:58
Ha imparato che tanto non c'Ŕ nulla da fare


Titolo: Re: [Sito] Pokemon: solo per bambini?
Post di: IRDG su Agosto 26, 2010, 18:34:48
prima la laurea, poi se ne parla del sito
itachi seriamente ma tanto che cazzo conti di ottenere dal sito? cioŔ non hai ancora capito un cazzo dopo due anni che ti d˛ consigli, continuerai a non capire un cazzo fino a quando non ti ritirerai, esattamente come hyper red

odio le hp sulle bestie, semplicemente per il fatto che annullano certi counters (swampert per zapdos e kou), e sono disposto a perdere pur di non usarle.

condivido di pi¨ questo pensiero che il ragionamento che ci sta dietro un team...

(io condivido solo in parte, ad esempio le hp le uso eccome. :D)