Arctic Bay
News: Nuova versione di Pokemon Italy! [LINK]
   
*
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati. Giugno 20, 2021, 20:47:18


Login con username, password e lunghezza della sessione


Caricamento Shoutbox...
Colore:   
Sondaggio
Domanda: Dove è finito il parere degli italiani per quanto riguarda il nucleare?
A Zelig
È anch'esso soggetto al decadimento radioattivo
Su Marte assieme a Pathfinder
Nella villa di Arcore
Parere di chi?
È stato PermBannato
Opzione 7
Nelle mutande di Sarkozy

Pagine: [1] 2  Tutte   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: AAA Coerenza Cercasi  (Letto 2067 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Abry
Uber
Orpo Team
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4463


It's a Water Gun, but I call it HYDRO CANNON


Guarda Profilo WWW Email
« il: Febbraio 26, 2009, 01:07:22 »

http://it.wikipedia.org/wiki/Referendum

Intorno al 1987 sono stati indetti non uno, non due, ma addirittura 3 referendum abrogativi per le leggi che permettevano l'installazione di centrali nucleari sul suolo italiano. Il primo dei tre ha visto il fronte del sì (ricordo, per l'abrogazione della legge) vincere con l'80,60%, il secondo con il 79,70% e il terzo con il 71,90%.
Non mi pare si fosse parlato del 50,01% contro il 49,99%, quindi mi domando il motivo per il quale da più o meno giugno 2008 "qualcuno" abbia deciso di far cicciare fuori nuove centrali nucleari (già le avevamo, alcune sono sempre state "attive"), sapendo bene che in qualunque paesino sperduto della campagna, chiunque protesterà per il deposito delle scorie.

Come si suol dire, "siamo tutti froci col culo degli altri" viene tradotto pressapoco con "viva il nucleare ma che sia lontano da me".

In più non capisco come qualcuno possa garantire che il nucleare ha fatto progressi e che è tutta roba sicurissima, quando capitano tragedie anche in acciaierie, cantieri e simili; quelle che accadono sono tragedie, e non intendo sminuirle assolutamente, ma se una buona parte delle morti bianche in italia è causata da cedimenti strutturali, esplosioni varie e disfunzioni di macchine bisogna capire che se ciò accade in una acciaieria muoiono le tot persone che stanno lì, e si intossica il vicinato, se invece succede qualcosa ad una centrale nucleare *coff* *coff* Chernobyl, altro che Thyssen Kroup.

boh, discuss
Loggato

g_f
16 Avvertimenti
Builder d'Élite
Élite Trainer
*
Offline Offline

Posts: 12388



Guarda Profilo WWW
« Risposta #1 il: Febbraio 26, 2009, 01:28:34 »

Il nucleare non è certo il futuro e l'italia sta correndo una maratona con la testa voltata indietro... qualche passo avanti lo farà, ma nel caso inciampi la caduta sarà rovinosa (mi rendo conto che la metafora è drastica ma così è anche la nostra situazione). Lo smaltimento delle scorie è un problema enorme, e se il nucleare era tollerabile all'epoca in cui fu proposto ora di certo non lo è più, ma onestamente... mi picchierei per questo intervento che sto scrivendo, davvero, ormai non c'è rimasto nient'altro che la retorica ed è una situazione del cazzo.
Loggato

Az
L'Esiliato.
Orpo Team
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4966


***

ilteatrobrucia@hotmail.com
Guarda Profilo WWW Email
« Risposta #2 il: Febbraio 26, 2009, 13:45:14 »

Prima mi documento per bene e poi posto :x qualcosa la so, ma è meglio sapere di più

(IMHO comunque è finita nelle mutande di Sarkozy Wink)
Loggato

Iddu aunn'è chi 'rriva.
SADUZ
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2352


E CHE PORCO ME NESSUNO MI SCAMBI PIU' PER ALTRI!

saduz@hotmail.it
Guarda Profilo Email
« Risposta #3 il: Febbraio 26, 2009, 18:00:50 »

è stato permbannato.
le prossime centrali dovrebbero essere operative per il 2016 o sbaglio? (forse era il ponte sullo stretto, altra cosa fondamentale) comunque sia il nucleare non è la soluzione hai problemi dell'italia, così come non lo è il gas tanto pubblicizzato ultimamente.
il problema è sopratutto quello delle scorie (in francia usano l'esercito per tenerle in un sito a cielo aperto, ma la francia è il doppio dell'italia; negli usa hanno una grande miniera di carbone abbandonata dove metterle tutte), quanto quello dei costi, del fatto che l'uranio non durerà in eterno e della scarsa vita di una centrale, che può durare poco più di 20 anni senza problemi.
Loggato

Ehi, il 98% del forum è gay! Se sei tra il 2% che non lo è copincolla questa frase in firma.
Iroquis`
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1335


It's not lupus


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Febbraio 26, 2009, 21:46:10 »

ahahahhahahaha, silvio xdxd
Loggato

4Ep
Spammer d'Élite
Orpo Team
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 5665


Guarda Profilo WWW
« Risposta #5 il: Febbraio 28, 2009, 18:06:24 »

La tua sessione è andata in Time Out durante l'invio del post. Prova ad effettuare di nuovo l'invio.
Inserire il soggetto.
Il corpo del messaggio è stato lasciato vuoto.


Provo a riscrivere -__-

- Ambiente: non siamo in grado nemmeno di smaltire i rifiuti di Napoli, come ci si possa illudere di riuscirci con le scorie radioattive resta un mistero.

- Sicurezza: come ha già detto Abry, se incidenti avvengono quotidianamente anche in fabbriche più *banali* credo che anche le Centrali Nucleari sarebbero fatte di merda, e non come in Francia dove almeno un minimo di decenza c'è. (visto che tutti quelli favorevoli usano come scusa "vabbè ma se ci sono anche in Francia tanto vale...")

- Tempi: nel tempo che ci metteremo a costruire UNA centrale nucleare, un decennio per essere ottimisti, e nel tempo che essa funzioni a regime (ci vuole più o meno un altro decennio dopo la costruzione, se non sbaglio) probabilmente sarà finito l'Uranio nel mondo e tutti gli altri stati cercheranno delle fonti di energia alternativa :°DDD

Ergo chi è favorevole al nucleare e pensa che esso possa risolvere i problemi dell'Italia è probabilmente un idiota che non sa neanche di cosa parla =/
« Ultima modifica: Febbraio 28, 2009, 18:08:09 da Iron Man » Loggato

g_f
16 Avvertimenti
Builder d'Élite
Élite Trainer
*
Offline Offline

Posts: 12388



Guarda Profilo WWW
« Risposta #6 il: Marzo 02, 2009, 17:53:10 »

- Sicurezza: come ha già detto Abry, se incidenti avvengono quotidianamente anche in fabbriche più *banali* credo che anche le Centrali Nucleari sarebbero fatte di merda, e non come in Francia dove almeno un minimo di decenza c'è. (visto che tutti quelli favorevoli usano come scusa "vabbè ma se ci sono anche in Francia tanto vale...")
Tanto per mettere i puntini sulle i su questo punto che non in molti hanno ben chiaro, le centrali nucleari italiane che vennero chiuse con il referendum dell'87 erano MODERNISSIME e SICURE secondo parametri internazionali, mentre le centrali francesi sono molto più vecchie e decrepite delle nostre. Quindi, al di là di tutto il resto, questo punto che criticate tutti sul fatto che "omg centrali italiane = fatte col c*lo" è davvero un luogo comune elevato a verità assoluta, un po' come nelle barzellette dove il tedesco è preciso, il francese è raffinato e l'italiano è cialtrone... ma magari vi sfugge il fatto che abbiamo avuto e tuttora sforniamo, in Italia, tra i migliori cervelli d'Europa e del mondo nel campo dell'ingegneria e della fisica, persone che potrebbero trovare impiego in una centrale nucleare Italiana (magari nella realizzazione) anziché essere costrette ad emigrare.

Ergo chi è favorevole al nucleare e pensa che esso possa risolvere i problemi dell'Italia è probabilmente un idiota che non sa neanche di cosa parla =/
No. Io sono contrario al progetto e l'ho già scritto in uno di quei post lassù, ma ci sono delle motivazioni condivisibili, valide e sensate per dire di sì al nucleare. L'uranio non finirà poi così tanto a breve, e di certo per ora è un'alternativa al petrolio (dal quale l'Italia è COMPLETAMENTE dipendente) che non possiamo ignorare se non ci saranno progressi di altro tipo nell'investimento in risorse alternative; meglio questo che niente insomma, anche considerato quanta energia si sia attualmente in grado di ricavare dalla fissione rispetto a quella che si può estrarre dalle fonti di energia pulita.
Loggato

SilverTrainer
titolo del cazzo
Orpo Team
Dark Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 981



Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Marzo 02, 2009, 17:59:07 »

leggendo il titolo pensavo si parlasse de il mitico btw non ho capito se questa scelta è "definitiva", se ci sarà un altro referendum o se è solamente un ipotesi °°
Loggato

Citato da: Bekins, 18/10/2009, 21:23
si vabbè se è per questo in tutto, o quasi, è ovvio che c'è un quasi sottointeso in tutto, quando non lo si dice.

g_f
16 Avvertimenti
Builder d'Élite
Élite Trainer
*
Offline Offline

Posts: 12388



Guarda Profilo WWW
« Risposta #8 il: Marzo 02, 2009, 18:06:31 »

un'ipotesi plis, comunque

Citazione
E’ stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 195 del 21 agosto 2008 - Suppl. Ordinario n. 196 la Legge 133 del 6 agosto 2008 che apre la strada ai nuovi impianti nucleari
Loggato

4Ep
Spammer d'Élite
Orpo Team
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 5665


Guarda Profilo WWW
« Risposta #9 il: Marzo 02, 2009, 18:11:35 »

lol gf non capisco il tuo ragionamento, hai detto che l'Italia è dipendente dal petrolio... e dall'uranio non lo sarebbe? Mica ci sono miniere di uranio in Italia e quindi saremmo costretti innanzitutto a comprare l'uranio dagli altri, e poi anche a far smaltire le scorie all'estero (no da soli non possiamo farlo) pagando cifre assurde

e comunque non sono tutte minchiate, che l'uranio sia destinato a finiere in mezzo secolo è un dato di fatto x/

e, per inciso, se nessuna regione ha voluto in Italia nemmeno avere una discarica per i rifiuti di napoli, come si farà con le centrali? Tu la vorresti una centrale nucleare sotto casa? :x

imho

Attenzione - mentre stavi scrivendo qualcuno ha aggiunto una risposta al topic. Potresti voler modificare il tuo messaggio.
Loggato

Mr.Pkmn
Minimizza i rischi
Amministratore
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 13920


Liek a boss

vai@quel.paese
Guarda Profilo WWW
« Risposta #10 il: Marzo 02, 2009, 18:22:07 »

il ministro si
Loggato

Comunque per te è meglio (parlo di dppt) prendere un pkmn che in teoria "ricarica la squadra , favorisce lo sweep con paralisi , portano via un pokemon avversario" oppure sweeper random con un po di sinergia con gli altri sweepers e stealthrocks di supporto che "fa fuori quello che gli capita e quello che non puo far fuori lo fa un compagno"?

Spoiler: Resto della firma (click per vedere/nascondere)
Iroquis`
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1335


It's not lupus


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Marzo 02, 2009, 18:25:12 »

Me le immagino già le centrali in mano alla camorra, fatte coi piedi x)
Loggato

4Ep
Spammer d'Élite
Orpo Team
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 5665


Guarda Profilo WWW
« Risposta #12 il: Marzo 02, 2009, 18:26:36 »

Me le immagino già le centrali in mano alla camorra, fatte coi piedi x)

E' quello che sto cercando di fargli capire, ma sono testardi x_x''

l'Italia NON E' un posto adatto alle centrali...non ci si può fare nulla

edit:
il ministro si

Huh?
Loggato

g_f
16 Avvertimenti
Builder d'Élite
Élite Trainer
*
Offline Offline

Posts: 12388



Guarda Profilo WWW
« Risposta #13 il: Marzo 02, 2009, 18:35:21 »

lol gf non capisco il tuo ragionamento, hai detto che l'Italia è dipendente dal petrolio... e dall'uranio non lo sarebbe? Mica ci sono miniere di uranio in Italia e quindi saremmo costretti innanzitutto a comprare l'uranio dagli altri, e poi anche a far smaltire le scorie all'estero (no da soli non possiamo farlo) pagando cifre assurde
Mirko è dipendente dal pane. Mangia solo pane. Il suo panettiere fa i prezzi che vuole nel vendere il pane, Mirko paga il prezzo che dice il panettiere... o non mangia e muore.

Marco è dipendente dai fichi. Mangia solo fichi. Il suo fruttivendolo fa i prezzi che vuole nel vendere i fichi, Marco paga il prezzo che dice il fruttivendolo... o non mangia e muore.

Se Giannantonio mangia sia pane che fichi, allora è libero di mandare affanculo il panettiere quando gli fa pagare mille euro una pagnotta, e rivolgersi al fruttivendolo.

Ora, penso che anche un bambino di due anni riesca a cogliere l'ovvio paragone: magari essere dipendenti dall'uranio ed essere dipendenti dal petrolio è leggermente meglio che essere completamente dipendenti solo dal petrolio.

e comunque non sono tutte minchiate, che l'uranio sia destinato a finiere in mezzo secolo è un dato di fatto x/
Capisco la sfiducia nella politica, ma non credo che alle dipendenze del governo italiano ci siano solo completi idioti. Immagino che il rapporto spese/introiti sia stato considerato in maniera attenta prima di prendere questa decisione.

e, per inciso, se nessuna regione ha voluto in Italia nemmeno avere una discarica per i rifiuti di napoli, come si farà con le centrali? Tu la vorresti una centrale nucleare sotto casa? :x
Mi pareva di aver detto di essere contrario al nucleare.

imho
Infatti rispetto la tua opinione (che fondamentalmente è anche la mia), semplicemente non è vero che
chi è favorevole al nucleare e pensa che esso possa risolvere i problemi dell'Italia è probabilmente un idiota che non sa neanche di cosa parla
Spero di averti dimostrato che non necessariamente è così. °°
Loggato

SADUZ
Élite Trainer
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2352


E CHE PORCO ME NESSUNO MI SCAMBI PIU' PER ALTRI!

saduz@hotmail.it
Guarda Profilo Email
« Risposta #14 il: Marzo 02, 2009, 18:42:45 »

ma dove ho sentito che l'accordo è per fare centrali di terza generazione quando le centrali più nuove adesso sono di quarta?
Loggato

Ehi, il 98% del forum è gay! Se sei tra il 2% che non lo è copincolla questa frase in firma.
Pagine: [1] 2  Tutte   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap

Creative Commons License
Pokéstudio © Copyright 2003-2015 è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Arctic Bay è un forum dedicato ai Pokémon senza alcun fine di lucro.
Privacy Policy - Preferenze cookie
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido! Dilber MC Theme by HarzeM
Pagina creata in 0.055 secondi con 24 queries.

Google ha visitato per ultimo questa pagina Marzo 14, 2021, 08:42:49
Login